Home / arte / FUORISALONE 2016: LUXEVENTI E MAGNA PARS PRESENTANO “GATSBY MANSION HOUSE”

Apr 12th

2016

By M4A

Posted in arte

 

 

 

FUORISALONE 2016:
LUXEVENTI E MAGNA PARS PRESENTANO “GATSBY MANSION HOUSE”,
UNA SETTIMANA DI INIZIATIVE DEDICATE ALLE ECCELLENZE INTERNAZIONALI

Dal 12 al 17 aprile Design, Arte, Food, Musica e Moda in un susseguirsi di eventi all’interno dell’Hotel à Parfum di Via Forcella 6

Milano, 10 aprile 2016 – Più di 100 eventi, dalle 10 del mattino alle 2 di notte, oltre 50 aziende partner: dal 12 al 17 aprile il
Magna Pars, in zona Tortona, centro nevralgico di moda, design e cuore del Fuorisalone, sarà protagonista della Milano Design Week.
Dopo il successo dello scorso anno, con un’affluenza nella capitale della moda di oltre 400mila visitatori provenienti da tutto il
mondo, quest’anno il Fuorisalone si arricchisce di una nuova formula che unisce design, moda, arte, food, automotive, nuove
tecnologie, il tutto in una settimana ricca di iniziative.

LuxEventi, società specializzata in organizzazione di eventi, guidata dal manager Roberto Fantauzzi, ha ideato il progetto
‘Gatsby Mansion House’, un’esibizione-evento itinerante di brand uniti da una filosofia comune, nonché un viaggio multi-sensoriale
che darà la possibilità al pubblico di precorrere le tendenze partecipando ad eventi ricercati e riconosciuti a livello nazionale
ed internazionale.

Il lancio del progetto avverrà proprio in occasione di questa settimana dal respiro internazionale all’interno del Magna Pars,
originariamente sede della Fabbrica di profumi, ora riconvertita in struttura polifunzionale pur mantenendo le caratteristiche
dell’edificio postindustriale, reinterpretate in chiave raffinata e contemporanea. Nello spazio espositivo di circa 1000 mq
coesisteranno diversi ambienti, che andranno a ricreare un vero e proprio appartamento, la “casa del perfetto gentleman”.

Diverse le aree coinvolte nel progetto, che ha come obiettivo quello di creare sinergie tra aziende e professionisti, tra arte e mondanità:

Design: allestimento degli ambienti, in base ad un progetto ideato e realizzato dalla LuxeEventi, grazie al coinvolgimento di brand
e designers internazionali che hanno arredato i vari ambienti;
Food & Beverage: organizzazione di momenti di show cooking con i più importanti chef stellati;
Fashion: organizzazione di sfilate statiche e dinamiche all’interno degli spazi;
Lifestyle: eventi pensati per rompere tutti gli stereotipi e che coinvolgeranno personaggi, DJ set e influencers che “creano le tendenze”.

Ogni giorno chef stellati cucineranno al Ristorante Daisy, diretto da Gianluca Savoldi all’interno del Magna Pars Events, per ospiti e
visitatori con diversi momenti di show cooking: Gianfranco Vissani, chef trai i più conosciuti, volto televisivo e critico gastronomico,
Vitantonio Lombardo, con le sue ricette della tradizione  lucana, e Christian Milone, che spazia dalla cucina tradizionale piemontese
a piatti più creativi e ricercati; per finire il fotografo Andrea Liverani esporrà le sue immagini suggestive e particolari con protagonista
il tema food, in una mostra fotografica permanente  all’interno del ristorante Daisy.

Oltre ad incantare il palato ci saranno mostre ed esposizioni di pittura e fotografia aperte a tutti i visitatori: sarà possibile ammirare le
opere di Gianpiero Gasparini, conosciuto in tutto il mondo per la sua tecnica unica, un mosaico di tele che si scompone e si ricompone
agli occhi dello spettatore, lasciandolo decisamente sorpreso; la mostra è a cura di Arianna Grava. E ancora una mostra di fotografia
collettiva: saranno esposte le opere di Franco Fontana, grande protagonista della fotografia internazionale contemporanea, Oliviero
Toscani, maestro dell’immagine e ideatore di alcune delle più famose e irriverenti campagne pubblicitarie, Occhiomagico, l’artista
che è riuscito a contaminare l’opera fotografica con la pittura, la musica, il disegno, la scultura, l’olografia e il video, Pierpaolo Pitacco,
rinomato Art Director e consulente di immagine per brand internazionali di Alta moda e Design, e Micheal Kenna, uno dei maggiori
fotografi di paesaggio del nostro tempo. La mostra è a cura di Denise Sardo, della galleria Sabrina Raffaghello.

Numerosi anche i momenti di talk show e dibattiti con artisti e web influencers, con focus sul mondo della fotografia, arte e design, e
Social Network:  Settimio Benedusi,  uno dei più noti ed eclettici fotografi italiani, tra i maestri più apprezzati della fotografia
pubblicitaria e di moda, Selvaggia Lucarelli, opinionista, scrittrice, conduttrice radiofonica e influencer, Orazio Spoto di Igers Milano,
Project manager presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, Fabio Canino, attore, scrittore, conduttore radiofonico e personaggio
televisivo, Giancarlo Maiocchi (Occhiomagico), Giorgio Locascio, noto architetto ed esperto di fotografia digitale, Giuseppe Veneziano,
artista siciliano esponente della New Pop italiana, Marco Minotti, pittore e designer famoso in tutto il mondo, Fabrizio Vagliasindi,
opinion leader nel campo del digital e docente di Digital Entertainment Design alla IULM di Milano.

In programma anche party esclusivi con i più apprezzati DJ del panorama internazionale, come Little Louie Vega, Tony Humphries,
con serate organizzate da Just This & Le Cannibale, Natasha Slater, Cohouse Pigneto di Roma. Giovedì 14 la serata più attesa:
l’esclusivissimo party di Karim Rashid, celebre designer di fama internazionale.

Non può mancare l’aspetto multisensoriale ed il Design Olfattivo che per l’occasione sarà curato da LabSolue, il Perfume Laboratory
dell’Hotel à Parfum Magna Pars Suites Milano. Ogni giorno una profumazione artistica inebrierà l’olfatto degli ospiti della
Gatsby Mansion House.

“Siamo pronti a portare sul territorio un format innovativo e avanguardista, il primo Fuorisalone che diventerà centro nevralgico per
quello che amo definire un pubblico di scopritori. -commenta l’ideatore Roberto Fantauzzi – “Abbiamo invitato oltre 400mila persone,
coinvolgendo designers, architetti, influencers, chef, per mostrare a tutti come abbiamo immaginato la casa ideale della signora per
bene e del perfetto gentleman, vissuta con un tocco frizzante in pieno stile Gatsby, nostro simbolo, da cui prende il nome l’intero progetto”.

“Il nostro è un Fuorisalone del lifestyle a 360°: ogni sera uno chef stellato propone menu degustazione per i nostri invitati, mentre la
giornata inizia con talk show dedicati a temi etici e sociali; ogni sera andrà in scena la nostra ricerca musicale attraverso eventi imperdibili
come quello dedicato al noto designer Karim Rashid che si esibirà in un deejay set molto atteso. Ma il vero fiore all’occhiello sarà l’evento
di chiusura di domenica 17 che vedrà esibirsi uno dei protagonisti indiscussi della scena musicale house come Little Lou Vega.”- prosegue
Fantauzzi e conclude: “Oltre 40 aziende hanno creduto in noi, nella nostra puntata zero che replicheremo al Pitti a Firenze, al Festival del
Cinema di Venezia a agli Internazionali di Tennis di Roma con un unico fil rouge: la creazione di contenuti, non solo dunque intrattenimento,
ma ricerca e raffinatezza”.

Per il programma dettagliato degli eventi:

https://www.facebook.com/gatsbymansionhouse/

 

Comments are closed.