Home / Portfolio / Photofestival | A Palazzo Castiglioni “Kim Dupond Holdt. La sorpresa della luce” a cura di Roberto Mutti

Photofestival | A Palazzo Castiglioni “Kim Dupond Holdt. La sorpresa della luce” a cura di Roberto Mutti

Current eventsEvents

     

 

Kim Dupond Holdt. La sorpresa della luce
a cura di Roberto Mutti
Palazzo Castiglioni | Corso Venezia 47, Milano

17 settembre – 1 ottobre 2021
dal lunedì al venerdì ore 08.30 – 18
M1 Palestro +39.02.77501

Un evento Photofestival

 

Comunicazione a cura di


MADE4ART | Spazio, comunicazione e servizi per l’arte e la cultura
di Vittorio Schieroni, Elena Amodeo
Via Ciovasso 17, Brera District | 20121 Milano
Fermate metropolitana: Lanza, Cairoli, Montenapoleone



PRESS KIT Download | Per richiedere il materiale in alta risoluzione scrivere a press@made4art.it
RASSEGNA STAMPA
Segui le attività di MADE4ART per restare sempre aggiornato #made4art
Facebook    |    Twitter   |   Instagram   |    Linkedin    |     Pinterest

 

 

______________________________________________________________________________

        

 

In occasione di Photofestival 2021, Milano accoglierà un’importante personale dell’artista danese
Kim Dupond Holdt (Vojens, 1966) a cura di Roberto Mutti, realizzata con la collaborazione di Vittorio Schieroni
ed Elena Amodeo di MADE4ART. A ospitare l’esposizione sarà Palazzo Castiglioni, pregevole edificio liberty
sede di Confcommercio Unione Milano, cuore di questa storica manifestazione dedicata alla fotografia ormai
giunta alla sua sedicesima edizione.

 

 

  

  

In mostra una selezione di opere appartenenti alla recente produzione fotografica di Kim Dupond Holdt, dove
dettagli di architetture e oggetti di design, il gioco dei tessuti, distorsioni attraverso superfici specchianti
comunicano all’osservatore aspetti inediti della realtà, nella quale elementi naturali e creati dall’uomo si
fondono armonicamente. A caratterizzare gli scatti dell’artista danese sono una spiccata tendenza
all’astrazione, colori accesi e coinvolgenti, una luce capace di stupire e scolpire, lavori frequentemente
presentati come dittici in un dialogo di richiami e contrasti.

Come sostiene il Curatore Roberto Mutti nel testo che accompagna la mostra: «La fotografia è, come dice
il suo stesso nome, creata dalla luce ma per indirizzare quest’ultima nella giusta direzione occorre che
qualcuno la sappia dominare con sapienza per finalizzarla a un progetto preciso. Kim Dupond Holdt
con questo nuovo lavoro riesce nel suo intento: chi osserva le sue opere non è spinto a chiedersi come
abbia fatto l’autore a raggiungere questi esiti caratterizzati da un geometrismo astratto partendo dai
luoghi ripresi né a interrogarsi su quali siano, ma si lascia sorprendere dalla magnificenza delle forme
ritrovando così la meraviglia che la vera fotografia sa da sempre suscitare».

La sorpresa della luce sarà aperta al pubblico dal 17 settembre al 1 ottobre 2021, dal lunedì al venerdì
dalle ore 08.30 alle 18; l’esposizione sarà visitabile in anteprima a partire dal 15 settembre in occasione
della conferenza stampa di presentazione di Photofestival.

 

   

 

Kim Dupond Holdt. La sorpresa della luce
a cura di Roberto Mutti
Palazzo Castiglioni | Corso Venezia 47, Milano

17 settembre – 1 ottobre 2021
dal lunedì al venerdì ore 08.30 – 18
M1 Palestro +39.02.77501

Un evento Photofestival

 

Comunicazione a cura di


MADE4ART | Spazio, comunicazione e servizi per l’arte e la cultura
di Vittorio Schieroni, Elena Amodeo
Via Ciovasso 17, Brera District | 20121 Milano
Fermate metropolitana: Lanza, Cairoli, Montenapoleone

PRESS KIT Download | Per richiedere il materiale in alta risoluzione scrivere a press@made4art.it
RASSEGNA STAMPA
Segui le attività di MADE4ART per restare sempre aggiornato #made4art
Facebook    |    Twitter   |   Instagram   |    Linkedin    |     Pinterest