Home / Portfolio / TEATRO OUT OFF – Milano | Concerto: CENTAZZO SCHIAFFINI ARMAROLI – TRIGONOS

TEATRO OUT OFF – Milano | Concerto: CENTAZZO SCHIAFFINI ARMAROLI – TRIGONOS

EventsPast events

 

 

CENTAZZO SCHIAFFINI ARMAROLI | TRIGONOS
Teatro Out Off, Milano | 5 luglio 2018, ore 21

In collaborazione con
ERRATUM

 


Dodicilune

 

Andrea Centazzo, Percussion, MalletKat, Samples
Giancarlo Schiaffini, Trombone
Sergio Armaroli, Vibraphone


Comunicazione a cura di MADE4ART
PRESS KIT Download

Teatro Out Off | Via Mac Mahon 16 – 20155 Milano
Per informazioni e biglietteria: www.teatrooutoff.it
Prenotazioni: 0234532140 | info@teatrooutoff.it

 

 

Andrea Centazzo, musicista senza frontiere che dal jazz dei primi Settanta con Giorgio Gaslini ed altri è approdato
ad un linguaggio musicale totale e multimediale anticipando qualsiasi sperimentazione e qualsiasi ibridazione, dagli
Stati Uniti d’America (Los Angeles, CA) dove vive e lavora torna in Italia e dopo quarant’anni torna ad esibirsi al
Teatro Out Off con il progetto in trio TRIGONOS per un’unica data esclusiva ed imperdibile insieme a Giancarlo
Schiaffini, padre dell’avanguardia musicale italiana e del free jazz europeo, un maestro indiscusso dell’improvvisazione
e del trombone moderno, compositore e saggista e a Sergio Armaroli, vibrafonista, compositore, artista sonoro, pittore
e poeta.

Anteprima del progetto discografico “Trigonos” che verrà pubblicato da Dodicilune Edizioni Discografiche – con uscita
ufficiale il 31 ottobre 2018 – distribuzione IRD.

Costruire una forma a tre con l’incognita della scoperta e dell’errore (in x) in espansione oltre ogni possibile definizione
di stile attraverso il linguaggio mobile dell’improvvisazione, dell’ascolto e della memoria. Centazzo, Schiaffini e Armaroli
dialogano a tutto campo: dentro il suono; come espressione sonica totale, liberata da costrizioni e obblighi (anche
rispetto all’idioletto dell’improvvisazione stessa). Un filo rosso unisce, in tre, questa esperienza di FormaTrio: una
pratica concreta di libertà idealmente unitaria tra Oriente e Occidente, tra oralità e memoria scritturale, tra segno e
gesto che si esprime in una adesione totale al corpo del suono.

Si tratta di movimenti, apparentemente marginali, pare estratti dal silenzio come impronte sonore possibili d’echi e di
ombre come strati di coscienza e memoria fluide. Elementi di ibridazione sonora costantemente trasformate grazie
all’uso straniante dell’elettronica; tracce melodiche, frammenti di spazi sonori immaginari, idealmente connessi a
possibili e probabili musiche del mondo riscritte, inventate ex novo come tentativi necessari di nuove accordature
dialogiche.

 

 

CENTAZZO SCHIAFFINI ARMAROLI | TRIGONOS
Teatro Out Off, Milano | 5 luglio 2018, ore 21

In collaborazione con ERRATUM

 

 

Dodicilune

 

Andrea Centazzo, Percussion, MalletKat, Samples
Giancarlo Schiaffini, Trombone
Sergio Armaroli, Vibraphone


Comunicazione a cura di MADE4ART
PRESS KIT Download

Teatro Out Off | Via Mac Mahon 16 – 20155 Milano
Per informazioni e biglietteria: www.teatrooutoff.it
Prenotazioni: 0234532140 | info@teatrooutoff.it